Archivi categoria: Non classificato

Elezioni del Presidente, del Consiglio accademico e del Collegio dei Revisori dei Conti per il quadriennio novembre 2020 – novembre 2024

Il 25 giugno u.s. l’Assemblea degli Accademici ordinari, ha confermato Presidente dell’Accademia Italiana di Scienze Forestali  il Prof. Orazio Ciancio.
Sono stati eletti Consiglieri: Andrea Battisti, Piermaria Corona, Raffaello Giannini, Francesco Iovino, Augusto Marinelli, Marco Marchetti, Susanna Nocentini Giuseppe Scarascia Mugnozza, mentre Paolo Gajo e Federico Maetzke sono stati confermati come Membri effettivi del Collegio dei Revisori dei Conti e Enrico Marchi e Andrea Tani come Membri supplenti. Andrea Battisti e Giuseppe Scarascia Mugnozza sostituiscono nel Consiglio gli Accademici Luigi Masutti e Ervedo Giordano, che desideriamo ringraziare vivamente per la competenza e il tempo che ci hanno voluto dedicare per un periodo pluridecennale.
I nuovi Consiglieri si insedieranno nel novembre 2020.

Scomparsa del Prof. Vittorio Gualdi (1932-2020)

L’Accademia esprime il proprio cordoglio per la scomparsa dell’Accademico Vittorio Gualdi, avvenuta a Bari il 16 maggio u.s. Il Prof. Gualdi era nato a Napoli l’11 marzo del 1932. È stato professore ordinario di Assestamento forestale e Selvicoltura nell’Università degli Studi di Bari Aldo Moro e, dopo il suo pensionamento, Presidente di FOR.REST.MED srl, spin off della stessa Università.

Il bosco e l’uomo

Il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 10 aprile 2020 ha inserito la selvicoltura tra le attività produttive essenziali e il settore forestale ha potuto riprendere le attività interrotte a causa del diffondersi del coronavirus. In questo particolare momento si ritiene pertanto utile riproporre la lettura del volume  Il bosco e l’uomo, pubblicato nel lontano 1996 dall’Accademia Italiana di Scienze Forestali. Perchè, come è stato scritto dal curatore nell’ultima frase della prefazione: la speranza è di stimolare i lettori a operare in favore e nell’interesse del bosco: che poi, a ben vedere, significa operare in favore e nell’interesse dell’uomo.

Online Il bosco ceduo: selvicoltura assestamento gestione

L’Accademia Italiana di Scienze Forestali, seguendo l’esempio di molte Istituzioni, in questo difficile momento vuole dare un piccolo contributo di solidarietà mettendo gratuitamente a disposizione del pubblico il volume, pubblicato nel 2004, Il bosco ceduo: selvicoltura assestamento gestione, di Orazio Ciancio e Susanna Nocentini.

bosco ceduo pdf

Consultazione pubblica Proposta Strategia Forestale Nazionale

Il Ministero delle politiche agricole, alimentari e forestali, in coordinamento con il Ministero dello Sviluppo economico, il Ministero per i Beni e le attività culturali e per il turismo, il Ministero dell’Ambiente e della tutela del territorio e del mare e con le Regioni e Provincie Autonome di Trento e Bolzano, ha avviato i lavori per la predisposizione della Strategia Forestale Nazionale per il settore forestale e le sue filiere, prevista all’articolo 6, comma 1, del decreto legislativo 3 aprile 2018,
n.34 “Testo unico in materia di foreste e filiere forestali”.