Accademia Italiana di Scienze Forestali

Italian Academy of Forest Sciences

Urso T., Crivellaro A. – La tecnologia del legno: esperienze didattiche dalla scuola primaria all’università

doi 10.4129/2cis-tu-tec

Citazione/Citation
Urso T., Crivellaro A., 2015 – La tecnologia del legno: esperienze didattiche dalla scuola primaria all’università. In: Atti del II Congresso Internazionale di Selvicoltura. Progettare il futuro per il settore forestale, Firenze, 26-29 novembre 2014. Firenze: Accademia Italiana di Scienze Forestali. Vol. 2, p. 1120-1126.
ISBN 978-88-87553-21-5. http://dx.doi.org/10.4129/2cis-tu-tec

Titolo: La tecnologia del legno: esperienze didattiche dalla scuola primaria all’università
Title: Wood technology: teaching experience from primary to university

Riassunto: Per promuovere la conoscenza e la cultura del legno fin dalla scuola primaria e secondaria abbiamo ideato alcune esperienze pratiche proporzionate all’età degli studenti, con l’obiettivo di fornire informazioni semplici ma scientificamente esatte. Tali attività hanno interessato sia gli aspetti botanici che tecnologici e applicativi del legno. Le attività didattiche sono state proposte ad alcune classi di una scuola primaria di Vittorio Veneto (TV), e a due classi quarte di una scuola primaria di Padova. Gli studenti della scuola secondaria sono stati invece raggiunti attraverso le edizioni dal 2008 al 2013 della mostra scientifica interattiva “Sperimentando”, a Padova. In ambito universitario sono state messe a punto alcune specifiche procedure e apparecchiature per poter svolgere in aula le esercitazioni per il corso di Tecnologia del legno. La difficoltà nello svolgimento di questa tipologia di esercitazioni risiede soprattutto nella necessità di particolari attrezzature e nella lunghezza dei tempi tecnici. È stata messa a punto una procedura che riduce a circa 60 minuti il tempo di essiccazione di provini per la determinazione dell’umidità, utilizzando il forno a microonde. Per la determinazione della resistenza meccanica a flessione è stata approntata una piccola apparecchiatura che utilizza l’acqua come carico ed un comparatore centesimale per la lettura delle deformazioni.

Summary: To promote the knowledge and culture of the wood since the primary and secondary school levels we designed some learning activities calibrated on the actual age of the students. Our goal has been to provide simple but scientifically accurate information trough simple and engaging practical experiences. These activities concerned the wood as seen from both the botanical and the technological point of view. The educational activities for primary school involved some classes of a primary school of Vittorio Veneto (TV), and two classes of a primary school of Padua. Secondary education students were instead reached through the 2008-2013 editions of the interactive science exhibition “Sperimentando” held in Padua. Even at the university level effective teaching of Wood Technology can be provided by practical exercises. The difficulty on this respect lies primarily in the need for large equipment and the length of time required. To overcome some of these problems and to be able to perform the exercises in the classroom, we have developed a number of specific procedures and equipment. One of the procedures applied in the classroom includes the use of microwave to dry the specimens for the measurement of the shrinkage of the wood. Among the equipment a small testing machine that uses water as a load and a dial gauge for reading the deformations has been developed.

Parole chiave: didattica, tecnologia del legno, formazione.
Keywords: learning activities, wood technology, training.

Download PDF file