Accademia Italiana di Scienze Forestali

Italian Academy of Forest Sciences

Maetzke F.G., Cullotta S., Miozzo M., Saporito L., Sferlazza S., La Mela Veca D.S. – Resilienza al cambiamento climatico nelle foreste mediterranee

doi 10.4129/2cis-fgm-res

Citazione/Citation
Maetzke F.G., Cullotta S., Miozzo M., Saporito L., Sferlazza S., La Mela Veca D.S., 2015 – Resilienza al cambiamento climatico nelle foreste mediterranee.  In: Atti del II Congresso Internazionale di Selvicoltura. Progettare il futuro per il settore forestale, Firenze, 26-29 novembre 2014. Firenze: Accademia Italiana di Scienze Forestali. Vol. 1, p. 585-591. ISBN 978-88-87553-21-5. http://dx.doi.org/10.4129/2cis-fgm-res

Titolo: Resilienza al cambiamento climatico nelle foreste mediterranee
Title: Climate change resilience of Mediterranean forests

Riassunto: Gli ecosistemi forestali e pre-forestali della Sicilia sono caratterizzati da semplificazione e fragilità strutturale che potrebbero aumentare per effetto dei cambiamenti climatici in atto. In questo contesto si inserisce il Progetto LIFE11+ Resilformed che vede coinvolti il Dipartimento di Scienze Agrarie e Forestali dell’Università di Palermo, la D.R.E.Am Italia, il Corpo Forestale della Regione Siciliana ed il Dipartimento dello Sviluppo Rurale e Territoriale della Regione Siciliana in qualità di capofila. L’obiettivo generale del progetto è individuare opportuni interventi per salvaguardare i sistemi forestali mediterranei dai rischi derivanti dai cambiamenti climatici, aumentandone stabilità ecologica e resilienza, tramite: processi di naturalizzazione più diffusi, aumento della biodiversità compositiva e della diversità e complessità strutturale. Il progetto, attraverso l’attuazione di specifiche azioni, e il relativo monitoraggio, si è proposto di perseguire i seguenti risultati: 1) redazione di linee guida per la gestione forestale mediterranea efficace rispetto ai cambiamenti climatici; 2) aggiornamento del Piano Forestale Regionale; 3) realizzazione di un set di aree dimostrative, rappresentative delle principali categorie forestali mediterranee, per la valutazione applicativa delle buone pratiche di gestione forestale funzionale all’aumento della resilienza degli ecosistemi forestali; 4) formazione teorico/pratica del personale della Regione Siciliana; 5) informazione e sensibilizzazione dei cittadini. In questo contributo si illustra lo stato attuale del progetto, nel momento in cui sono state sviluppate e concluse tutte le azioni preparatorie che hanno permesso di individuare modelli di gestione selvicolturale, idonei al miglioramento o al consolidamento della resilienza delle categorie forestali considerate nel progetto, raccolti in cinque buone prassi gestionali (BP).

Summary: Forest and pre-forest ecosystems of Sicily are characterized by a high structural simplification and fragility that are expected to worsen according to the ongoing climate change processes. In this context that the project LIFE11+ Resilformed involving the Department of Agricultural and Forest Sciences of the University of Palermo, the DREAM Italia the Forest Service of the Sicilian Region and the Department of Rural and Land Development of the Sicilian Region as project leader. The aim of the project is to identify appropriate actions to safeguard the Mediterranean forest ecosystems from the potential risks induced by climate change, increasing ecological stability and resilience by: promote renaturalization processes, increasing biodiversity and structural diversity. The project, through the implementation of specific actions, and their monitoring actions, is aimed to achieve the following results: 1) forest management guidelines for the mitigation of climate change processes; 2) updating the Regional Forest Plan; 3) implementation of a set of demonstrative areas, representative of the main Mediterranean forest categories, to evaluate the application of good forest management practices to increase the resilience of the forest ecosystems; 4) theoretical and practical training of the Regional Forest Service staff; 5) public information and education. This contribution discusses the current status of the project, on the basis of the completed preparatory actions, and shows the identified models of forest management, suitable to improve or consolidate the resilience of the analyzed forest categories, identified five best management practices (GP).

Parole chiave: cambiamento climatico, foreste mediterranee, resilienza, buone prassi selvicolturali.
Keywords: climate change, Mediterranean forests, resilience, best management practices.

Download PDF file