Accademia Italiana di Scienze Forestali

Italian Academy of Forest Sciences

Calvo E., Barbante E., Dentamaro I., Cappa V. – L’Inventario delle foreste urbane e periurbane in Regione Lombardia

doi 10.4129/2cis-ec-inv

Citazione/Citation
Calvo E., Barbante E., Dentamaro I., Cappa V., 2015 – L’Inventario delle foreste urbane e periurbane in Regione Lombardia . In: Atti del II Congresso Internazionale di Selvicoltura. Progettare il futuro per il settore forestale, Firenze, 26-29 novembre 2014. Firenze: Accademia Italiana di Scienze Forestali. Vol. 2, p. 919-925. ISBN 978-88-87553-21-5. http://dx.doi.org/10.4129/2cis-ec-inv

Titolo: L’Inventario delle foreste urbane e periurbane in Regione Lombardia
Title: Inventory of urban and periurban forests in Lombardy Region

Riassunto: Con il progetto Life EMoNFUr (LIFE + 10 ENV/IT/399) è stato realizzato l’Inventario delle Foreste Urbane e Periurbane della Regione Lombardia. Attraverso questo lavoro sono state identificate e classificate tutte le superfici forestali riconosciute entro l’area di ambito urbano classificato secondo il metodo Moland mod. definendone le principali caratteristiche spaziali e forestali. Complessivamente l’inventario ha classificato il 21% delle foreste lombarde come foreste urbane, interessanti 714 comuni lombardi (46,24 del totale) e con la presenza di più di 8 milioni di abitanti. Le foreste urbane si distribuiscono per il 19,30 in pianura, il 50,85% in collina ed il restante 29,85% in montagna. L’insieme dei dati presentati, che evidenziano la particolare distribuzione delle foreste urbane lungo l’asse est-ovest della regione a cavallo dei principali insediamenti urbani tra Brescia e Varese e delle principali direttrici infrastrutturali, evidenzia da una parte la criticità del rapporto tra foreste e territorio urbano, dall’altra il potenziale valore che tali foreste assumono per garantire alle popolazioni una qualità di vita migliore. Con questo inventario Regione Lombardia si è dotata uno strumento utile e necessario per la pianificazione e il monitoraggio delle foreste urbane, che in regione hanno una grande rilevanza per il ruolo da esse giocate nel migliorare la qualità ambientale di un’urbanizzazione estesa e diffusa e fortemente popolata.

Summary: The realization of the Inventory of urban forests in Lombardy region was a main objective of the Life project Emonfur (LIFE + 10 ENV/IT/399). At present, this inventory is the first case in Italy of definition and representation of the urban forests. The regional inventtory of urban forests are important tools for land use planning, management and valorization of urban forests. The inventory identified and classified all the forest areas recognized within the urban area that were defined according to the Moland method mod. This model describes the main forest features and spatial characteristics of this area. Overall, the inventory classified 21% regional areas as urban forests, which concern 714 municipalities (46% of the total) and over 8 million of inhabitants. The 19.3% of urban forests is in the plains, 50.8% in the hills and the remaining 29.9% in the mountains. With the inventory, Lombardy Region adopted useful tool for the planning and monitoring of urban forests which play an important role in improving the environmental quality of the regional densely urbanized populated area.

Parole chiave: inventario forestale, foreste urbane, Lombardia, aree periurbane.
Keywords: forest inventory, urban forests, Lombardy, periurban areas.

Download PDF file