Il bosco e l’uomo

Il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 10 aprile 2020 ha inserito la selvicoltura tra le attività produttive essenziali e il settore forestale ha potuto riprendere le attività interrotte a causa del diffondersi del coronavirus. In questo particolare momento si ritiene pertanto utile riproporre la lettura del volume  Il bosco e l’uomo, pubblicato nel lontano 1996 dall’Accademia Italiana di Scienze Forestali. Perchè, come è stato scritto dal curatore nell’ultima frase della prefazione: la speranza è di stimolare i lettori a operare in favore e nell’interesse del bosco: che poi, a ben vedere, significa operare in favore e nell’interesse dell’uomo.