Progetto Fresh Life – Uso dimostrativo del telerilevamento a supporto della gestione forestale sostenibile

logo fresh lifeIl 7 settembre, presso l’Accademia Italiana di Scienze Forestali, ha avuto inizio il progetto DEMONSTRATING REMOTE SENSING INTEGRATION IN SUSTAINABLE FOREST MANAGEMENT
(acronimo Fresh Life)
Il progetto, di cui l’Accademia coordina l’attività, avrà una durata di 4 anni e fa parte dell’Azione  “Environment and resource efficiency” del Programma Life (bando 2014 della Comunità Europea).
Gli altri partner sono: Università degli Studi di Firenze, Unione dei Comuni Valdarno e Valdisieve, Università degli Studi del Molise, Regione Molise, Università della Tuscia, Comune di Caprarola, Romanatura, Oben (Spin Off Ingegneria “La Sapienza”) e, per la parte amministrativa, lo Studio Demetra.
Lo scopo è dimostrare che le fonti informative telerilevate permettono la creazione di informazioni di supporto a una gestione forestale più sostenibile.
Informazioni più dettagliate sono riportate sul sito web del progetto all’indirizzo http://www.freshlifeproject.net