Costruire la società dell’odierno futuro. 25-26 novembre 2017 – Lari (Pisa)

foto lari

Festival Costruire la società dell’odierno futuro. 25-26 novembre 2017, Castello dei Vicari, Lari (Pisa)

La società sta cambiando, sembra in modo caotico, ma in realtà segue precise direttrici che sono conseguenti della evoluzione tecnologica, specie quella comunicativa. Questo cambiamento esalta la collaborazione fra i soggetti e la messa in comune dei beni, con una prevalenza dell’uso degli stessi rispetto alla proprietà. In altre parole prevale la condivisione. La gestione dei beni condivisi (detti anche “Beni comuni”) ha una lunga tradizione storica e giuridica che può costituire il punto di partenza per regolare questa nuova società in divenire. L’idea dell’iniziativa è quella di rendere partecipi tutti, operatori professionisti e non, delle direttrici di fondo del cambiamento in essere ed, al contempo, iniziare ad interrogarci su come gestire il processo in atto, superando incognite, concentrazioni e coaguli di potere, al fine di costruire una società più equa ed accessibile. Leggi il programma

Donazione alla biblioteca

20171107_090645L’Accademico Gérard Buttoud ha donato alla nostra biblioteca i primi periodici forestali francesi e due monografie dell’inizio dell’Ottocento:

- Mémorial Forestier, mis en ordre et rédigé par Goujon de la Somme, an IX (1789-1801) à an XIV (1806) (collezione completa).
 - Annales Forestières, faisant suite au Mémorial Forestier (rédigées par Baudrillart), Paris Arthus-Bertrand, 1808-1813 (collezione completa).
 - Annales Forestières et Métallurgiques, Paris, Artus-Bertrand, 1842-1862 (collezione completa).
 - Bulletin des Annales Forestières, Paris, au bureau des Annales Forestières, 1827-1864 (collezione completa).
 - L’estimateur des forêts, par Noirot-Bonnet, Langres, Dejussieu, 1832.
 - Cours élémentaire de Culture des Bois, par M. Lorentz, complété par A. Parade, Paris, chez Mme Huzard, 1837.

Ringraziamo il Prof. Buttoud per il prezioso materiale che sarà possibile consultare presso la nostra sede.

 

Workshop Precision Forestry – Arezzo, 7 novembre 2017

 

Workshop Precision Forestry, Arezzo, 7 novembre 2017
 Workshop
 Precision Forestry: prospettive e applicazioni a supporto dell’attuazione della strategia forestale nazionale e delle politiche di sviluppo rurale
  Evento organizzato nell'ambito delle attività della RETE RURALE NAZIONALE 2014-2020 Scheda FORESTE n. 22.2
  7 novembre 2017
  CREA - Centro di ricerca Foreste e Legno
  (Arezzo, viale Santa Margherita 80) 

Gestire il bosco: una responsabilità sociale. Roma, 25 ottobre 2017



locandina 25 ottobre_definitivo_Pagina_1Leggi il programma

L'iniziativa è riservata in particolare ai rappresentanti della politica nazionale e regionale (parlamentari sia della Camera che del Senato della Repubblica che Assessori all’Agricoltura, Foreste e Ambiente delle Regioni e Province Autonome), alla stampa e mass media in generale e ai rappresentanti dei soggetti che hanno aderito all’iniziativa. Pertanto, avendo la Sala Capranichetta una capienza limitata di 80/100 posti, Vi preghiamo, prima di decidere se partecipare, di tenere conto che questa iniziativa ha come scopo primario quello di sensibilizzare i cittadini italiani e i loro rappresentanti politici sull’importanza del bosco e delle sue funzioni.
 Per ulteriori informazioni potete rivolgervi alla segreteria organizzativa:
 carlo.chiostri@georgofili.it
 tel. 055 213360
 raoul.romano@crea.gov.it
 tel. 06 047856441